Claudia Di Gristina

Fatina del DoReMí
digristina

Claudia Di Gristina

Fatina del DoReMí

Penso che ognuno di noi porti nel cuore almeno una maestra a cui siano legati bei ricordi, emozioni ed esperienze positive. È stato questo che mi ha spinto con forza nell’ottobre del 2010 ad intraprendere il corso di laurea in Scienze della Formazione primaria per diventare maestra.  

Al termine del mio percorso di studi ho trovato il mondo dei giardini d’infanzia del Lirum Larum - Doremí, pronto ad accogliermi a braccia aperte.

Per me rappresentavano semplici scuole, un trampolino di lancio che potesse indirizzarmi verso nuove mete sempre più varie. Ed invece, nella famiglia Lirum Larum - DoReMí, non solo ci sono rimasta, ma essa stessa ha rappresentato e rappresenta molto più di ciò mi sarei mai aspettata. L’antroposofia e la pedagogia Waldorf hanno illuminato e rinnovato le mie conoscenze, amplificando in me, come educatrice formata, ogni emozione e sensazione. Il lavoro pedagogico qui è un lavoro di gruppo, frutto di continue riflessioni sulla grande responsabilità che ognuno di noi maestri ha nei confronti di ogni bambino che alle nostre cure viene affidato.

E per concludere brevemente si dice:- “Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita”, ed è proprio così che mi sento tutti i giorni a “casa” LIrum Larum - Doremì.

Qui, faccio ciò che amo e se questo è un “lavoro”, voglio lavorare per tutta la mia vita...

to top button